| |

EDU.CAR.E| IL PROGETTO

associazione di consumatori roma


IL PROGETTO
A volte è questione di un attimo. Un battito di ciglia e le conseguenze possono essere disastrose. In alcuni casi è questione di distrazione, a volte di sottovalutazione o sopravvalutazione delle proprie capacità. Alla fine il risultato è sempre lo stesso. Certamente gli effetti, spesso, non sono stati considerati.

L’INCIDENTE NON È UN CASO.

Quando si parla di un incidente ci riferiamo ad esso come se fosse un EVENTO CASUALE, una FATALITA’ che non può essere evitata: NON E’ COSI’.

Spesso gli incidenti che capitano per strada e sulla strada hanno cause e motivazioni ben precise: siamo distratti, abbiamo fretta, siamo estremamente fiduciosi nella nostra capacità di rientrare in carreggiata prima che arrivi la macchina di fronte, abbiamo bevuto più del dovuto, ecc. 

È in questi casi che - come cittadini che vivono ed operano in una Società Civile - abbiamo il DOVERE di intervenire per CORREGGERE e PREVENIRE i comportamenti sbagliati.

RIDURRE la percentuale di incidenti, di feriti e - ci auguriamo! - di morti È POSSIBILE.

EDU.CAR.E è un Progetto voluto e realizzato in collaborazione con la REGIONE LAZIO - Dipartimento istituzionale e territorio direzione regionale infrastrutture (Area viabilita’ e sicurezza) per promuovere e diffondere i temi della sicurezza stradale nell’ambito della Provincia di Frosinone, ma anche della Regione Lazio e su tutto il territorio nazionale.
- EDU: è il cuore del progetto, l’EDUCAZIONE appunto. 
- CAR: dall’inglese AUTOMOBILE, quindi un’attenzione specifica con ciò che concerne la strada;
- CARE che in inglese significa CURA, ATTENZIONE: un interesse specifico verso la prevenzione di comportamenti non corretti o che evidenziano una sopravvalutazione o sottovalutazione delle proprie capacità;
- E (come e-learning): segnala l’attenzione e la veicolazione di contenuti attraverso i formati elettronici più diffusi e popolari. L’EDUCAZIONE ATTRAVERSO IL WEB, una sorta di e-learning attraverso la piattaforma web che si occupa della sicurezza stradale sul sito www.educare.lazio.it.

Il progetto EDU.CAR.E è un progetto di educazione e informazione sulla sicurezza stradale e sull’importanza di capire quali sono i DIRITTI e i DOVERI sia quando la strada viene vissuta da pedone, sia quando la viviamo da autisti. 

In particolare il progetto si propone di contribuire all’obiettivo di ridurre la mortalità stradale e, quindi, di contribuire a prevenire gli incidenti stradali grazie ad azioni mirate così come indicato dalla Carta Europea della Sicurezza Stradale.

L’obiettivo di A.E.C.I. LAZIO con il presente progetto è quello di divulgare e informare sui rischi che si possono correre alla guida di auto e/o di un motoveicolo e camminando. 
Grazie all’aiuto di tutti e con semplici ed utili suggerimenti e accortezze sarà possibile guidare, passeggiare e attraversare con minore pericolo e minori conseguenze fatali.

I PRINCIPI DELLA GUIDA SICURA sono abbastanza razionali e intuitivi: tener conto del comportamento degli altri per strada, avere un mezzo in piena efficienza, guidare in maniera tale da non essere causa di incidente per gli altri, avere sempre piena consapevolezza e coscienza dell’ambiente circostante.

Altrettanto intuitive e razionali sono le indicazioni relativamente a ciò che invece NON SI DEVE FARE:
- Tentare la sorte
- Guidare in maniera aggressiva o sportiva
- Abusare dei tempi di guida
- Fare il gradasso o esibirsi.

Nel sito analizzeremo la SICUREZZA STRADALE da diverse angolazioni:
- DA PEDONE
- IN BICI
- IN AUTO / MOTO

Ciascuna prospettiva sarà osservata dal punto di vista del BAMBINO e dell’ADULTO. In più daremo qualche semplice consiglio da utilizzare nella nostra vita quotidiana.

Grazie per il vostro aiuto e BUONA NAVIGAZIONE!



RITIENI QUESTA INFORMAZIONI INTERESSANTE ??? COMPILA IL FORM E SCRIVICI


*Nome:
Cognome:
*Telefono:
*Email:
*Oggetto:
*Richiesta:
* campi obbligatori
Autorizzo al trattamento dei miei dati personali ai sensi del D. Leg. 196/03!